Osimo... bella scoperta! parte seconda.

Migliori prodotti suggeriti
Osimo... bella scoperta! parte seconda.

Nella prima parte vi avevo lasciato sul tragitto verso il Duomo di San Leopardo, altro gioiello di Osimo, le cui origini si perdono nella notte dei tempi. La primissima costruzione di questo edificio risale al 49 a.C., in epoca romana, quando Cesare fece costruire sul colle Gòmero un tempio dedicato ad Esculapio Dio della medicina, in ringraziamento alla città che lo aveva sostenuto contro Pompeo. Col progressivo diffondersi del cristianesimo, l'edificio, attraverso metamorfosi successive, si trasformò da tempio pagano in chiesa, un po' come avvenne in tutt'Italia. Dalla mole massiccia e articolata, presenta un esterno in luminosa pietra chiara, decorato da curiose figurine a rilievo zoomorfe e antropomorfe dall'aspetto un po' primitivo. L'interno[...]

Facebook icon
Twitter icon
Instagram icon